Meesphotos, CC BY-SA 3.0, via Wikimedia Commons

Marco Borsato è stata sporta denuncia. Lo ha reso noto la star attraverso i suoi legali, in una dichiarazione scritta. Anche la Procura  conferma che è stata sporta denuncia per molestie. Il portavoce del cantante, dice che “un’indagine dovrà dimostrare se sono stati commessi  reati “.

La dichiarazione dei legali del cantante (Knoops’ Advocaten) afferma che l’artista “ha preso atto del fatto che è stata sporta una denuncia” contro di lui, dice NOS. “Il verbale è chiaramente una risposta all’indagine che ha chiesto la Procura”, dice Borsato.

Nella dichiarazione, Borsato dice di attendere con fiducia l’esito delle indagini. “Come è noto, nego tutte le accuse che finora ho sentito solo attraverso la stampa”.

De Telegraaf scrive che a denunciare sia stata una donna, oggi 22enne, figlia di una ex collaboratrice di Borsato.  L’italo-olandese ha già chiamato l’avvocato di Knoops nel 2020 per un’indagine sulle accuse di molestia avanzate da una ragazza minorenne, secondo quanto riportato dallo studio legale.