The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

BE

Il Belgio considera di tenere i negozi aperti 7 giorni a settimana

Il partito liberale fiammingo Open VLD ha presentato un disegno di legge per sospendere l’obbligo per le imprese di chiudere i negozi un giorno alla settimana fino alla fine dell’anno.

La maggior parte degli esercenti sono stati costretti a chiudere tra il 18 marzo e l’11 maggio come parte delle misure di vasta portata adottate dal governo nel tentativo di combattere il coronavirus.

I parlamentari liberali Kathleen Verhelst e Robby De Caluwè hanno affermato che nonostante la riapertura le imprese continuano a presentare deficit a causa delle misure di sicurezza sanitarie. L’obiettivo di questo disegno di legge è quello di compensare parzialmente le perdite subite a seguito della crisi coronavirus.

Il giorno di riposo settimanale per le aziende consiste in un periodo di chiusura ininterrotto di 24 ore che inizia o alle 5 di mattina o alle 13 e termina il giorno successivo alla stessa ora. Deve rimanere lo stesso per almeno sei mesi e non serve che cada di domenica.

Oltre al vantaggio finanziario, i negozi saranno in grado di garantire una migliore distanza sociale tra i clienti, grazie alle fasce orarie extra che il nuovo giorno lavorativo permetterebbe.

“Per molte aziende, fare un buon giro d’affari su ciò che resta dell’anno è una questione di vita o di morte”, sostengono i due rappresentanti eletti.