Secondo il Knowledge and Advice Center on Animal Pests, tra qualche anno i Paesi Bassi verranno invasi da topi e ratti. Questo sarebbe dovuto alla decisione del Governo di vietare l’uso di pesticidi chimici a contadini e cittadini.

In seguito al decreto, infatti, i residenti potranno ancora utilizzare le trappole per topi, ma il veleno sarà riservato solo ai disinfestatori. Dal 2023, poi, il veleno per topi  non sarà più permesso all’interno e all’esterno delle abitazioni olandesi.

Tuttavia, le popolazioni di ratti olandesi non starebbero crescendo solo a causa del divieto. Secondo quanto dichiarato dall’azienda Rentokil a RTL Nieuws, infatti, “la colpa è anche degli inverni temperati. E delle persone che mangiano per strada e lasciano il cibo in giro.”