The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

CINEMA

IDFA 2019: 10 documentari da non perdere



Inizia domani mercoledì 20 novembre e si concluderà il 1° dicembre uno degli eventi più attesi in città: la 31° edizione del Festival Internazionale del Documentario di Amsterdam (IDFA), il più importante al mondo.

Il festival è un luogo d’incontro indipendente e internazionale per il pubblico e i professionisti. L’IDFA seleziona documentari creativi e accessibili, che offrono una nuova visione della società con un’attenzione particolare per i temi sociali più urgenti.

Con centinaia di film in programma, eventi, workshop, feste e incontri, la scelta di quali documentari può risultare non semplice. Per aiutarvi, abbiamo selezonato 10 documentari per rendere le vostre settimane IDFA più facili.

The Brink

Dopo aver perso il suo lavoro come capo stratega di Donald Trump, il documentario segue Steve Bannon oltreoceano, mentre l’ex editore di Breitbart mobilita politici di destra per un movimento populista globale.

Colectiv

IDFA 2019-Colectiv

L’incendio del nightclub Colectiv di Bucarest è stato uno dei peggiori disastri della storia rumena. Questo documentario segue alcuni personaggi chiave negli sviluppi successivi all’evento che alla fine ha portato alle dimissioni del governo socialdemocratico.

Earth

Girato in sette località tra Nord America ed Europa, questo documentario dal grande impatto visivo s’interroga su quanto il pianeta possa ancora reggere il nostro stile di vita.

For Sama

Il debutto documentario della ventiseienne citizen journalist Waad al-Kataeb è una dedica alla figlia appena nata. Il documentario iprende la storia della guerra siriana dall’interno e sotto forma di una lettera di una madre a sua figlia.

Heimat is a Space in Time

In un film di proporzioni “epiche”, il regista Thomas Heise traccia un racconto centenario della sua famiglia e, a sua volta, della sua terra d’origine, la Germania.

Honeyland

Uno dei documentari più famosi dell’anno, Honeyland segue una delle ultime apicoltrici selvatiche europee.

One Child Nation

Forse il documentario più acclamato dell’anno (finora), “One Child Nation” segue i membri della famiglia, gli abitanti del villaggio, le ostetriche, i funzionari e un giornalista intorno alle draconiane politiche cinesi del figlio unico.

Push

La mancanza di alloggi a prezzi accessibili nella maggior parte delle principali città del mondo sembra essere la questione sociale che definisce il nostro tempo. In ‘Push’ il mondo nascosto di venture capitalist, speculatori immobiliari e slumlords che sono intervistati in tutto il mondo alla ricerca di una risposta alla domanda, “di chi è la colpa?”

Talking About Trees


Il documentario clou del festival, Talking About Trees, segue quattro dei più grandi registi sudanesi e amici da sempre che rifiutano il declino della cultura cinematografica del proprio paese.

iHuman

Attraverso le voci più influenti nel campo della tecnologia, ‘iHuman’ guarda al mondo in continua evoluzione dell’intelligenza artificiale e a chi è, e sarà, in controllo della tecnologia in futuro.






31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news,
reportage e video inediti in italiano. Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

RECHARGE US!