NL

NL

I vetri delle case olandesi non sono isolati bene: il 9% ha ancora quelli singoli

Centinaia di migliaia di case nei Paesi Bassi hanno ancora vetri completamente o parzialmente singoli, dice NOS. I residenti di quelle case saranno a breve particolarmente colpiti dall’aumento del prezzo del gas naturale; il rischio, per loro, è di vedersi addebitata una bolletta di centinaia di euro in più all’anno per riscaldare casa.  

Woonbond ha chiesto alla Kamer di fornire un risarcimento aggiuntivo agli inquilini, ad esempio congelando gli affitti per le case con etichette energetiche G e F. Secondo l’associazione i costi energetici in quelle case possono salire fino a 700 euro.

“Se tira vento e fuori piove, l’acqua a volte entra attraverso i telai delle finestre. Nelle giornate fredde a volte ci sediamo in casa col cappotto“, dice a NOS Manuel Klesse di Rotterdam. Vive con diverse persone in un appartamento mal isolato. “Il calore non si trattiene a causa del vetro singolo. Questo significa che paghiamo costi di riscaldamento molto alti.”

Le organizzazioni Milieu Centraal e TNO affermano che ci sono certamente centinaia di migliaia di case nei Paesi Bassi che hanno ancora vetri completamente o parzialmente singoli, in particolare case che vengono affittate a privati.

E’ grande il dilemma nel settore degli affitti e spetta ai politici risolvere questo problema: come altri esperti è un buon momento per mettere la questione all’ordine del giorno. “I prezzi più alti dell’energia rendono il problema molto attuale, quindi sarebbe bene se questo ‘momento naturale’ fosse utilizzato per rendere le case più sostenibili più rapidamente”.

Secondo CBS, il 9% della superficie vetrata delle case è ancora costituito da vetri singoli: questo non riguarda sempre tutte le finestre di una casa, secondo CBD. “Ci sono molte case con una parte di vetro singolo e una parte di vetro isolato, e questo in tutti i tipi di proporzioni: quasi completamente singolo, quasi completo isolato e tutto il resto”, ha detto un portavoce a NOS.

Milieu Centraal sottolinea che i “doppi vetri ordinari” forniscono un isolamento insufficiente, anche se questo è il vetro che ha la maggior parte delle case nei Paesi Bassi. L’organizzazione consiglia il vetro HR++, perché isola il doppio rispetto ai normali doppi vetri. Solo il 30% vetrata nel parco immobiliare olandese ha già HR++.

SHARE

Altri articoli