NL

NL

I sindaci in Olanda usano (o abusano) delle ordinanze per scavalcare i tribunali

Sempre più comuni in Olanda utilizzano la “last onder dwangsom” come strumento per combattere la criminalità, come spacciatori di droga. Questo strumento permette ai sindaci di imporre sanzioni senza passare per il tribunale, risparmiando tempo rispetto ai procedimenti legali. La “last onder dwangsom” funge da avvertimento: se un trasgressore commette nuovamente un’infrazione, deve pagare una multa che può arrivare a migliaia di euro. Non viene considerata una condanna penale e non appare sul casellario giudiziario.

Questo strumento è stato utilizzato con successo in diverse città come Utrecht, Montfoort, IJsselstein e Amersfoort. Ad esempio, il sindaco di Baarn, Mark Röell, ha applicato questa misura contro presunti spacciatori, anche in assenza di prove sufficienti per una condanna.

Secondo il docente di diritto pubblico Jon Schilder, la “last onder dwangsom” è efficace e legittima, perché funge da incentivo per evitare future violazioni, non essendo considerata una pena, scrive RTV Utrecht. Tuttavia, esiste la possibilità di contestare la misura attraverso un ricorso. In generale, lo strumento si è dimostrato utile per il mantenimento dell’ordine pubblico e per affrontare situazioni in cui le sanzioni penali tradizionali non sono sufficienti.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli