BE

BE

I separatisti fiamminghi N-VA puntano alla Vallonia. De Weaver annuncia liste nell’area francofona

Author pic: Martin Sillaots. Source: Flickr CC 2.0

Bart De Wever, presidente della N-VA, ha annunciato l’intenzione di presentare liste in Vallonia con l’obiettivo di influenzare il dibattito politico e promuovere il concetto di confederalismo. De Wever critica il Partito Socialista (PS) e la sinistra, sostenendo che la Vallonia è tra le regioni peggio amministrate d’Europa a causa della loro influenza. Tuttavia, questa mossa è stata considerata sorprendente e potenzialmente controproducente, in quanto la N-VA ha storicamente sostenuto la tesi delle “due democrazie”, che enfatizza la separazione tra Fiamminghi e Valloni.

Il politologo Dave Sinardet dice a 7sur7 che l’incoerenza di questa iniziativa, se l’obiettivo di De Wever fosse davvero quello di dialogare con i francofoni, potrebbe rivelarsi un boomerang:  N-VA avrebbe potuto spiegare la sua posizione con una circonscrizione federale, un’opzione che N-VA ha sempre respinto in passato. Sinardet sottolinea che questa mossa potrebbe contribuire a creare uno spazio pubblico belga più forte, ma è in contrasto con la posizione nazionalista della N-VA.

Il politologo suggerisce che l’annuncio potrebbe avere come obiettivo anche quello di affaiblire la destra politica in Vallonia, in particolare MR, e rafforzare il PS. Sinardet ipotizza che De Wever potrebbe mirare a un accordo con il PS per promuovere il confederalismo.

Sinardet esprime sorpresa per il timing dell’annuncio, a soli sei mesi dalle elezioni legislative, e suggerisce che sembra poco preparato e potrebbe essere un tentativo di De Wever di distogliere l’attenzione da altri temi meno favorevoli a N-VA, come le voci di un’alleanza con il Vlaams Belang.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli