NL

NL

I liberali europei ALDE si terranno il VVD (il partito di Rutte), anche in un governo con Wilders

Il leader del PVV, Geert Wilders, ha partecipato a un dibattito parlamentare il 29 marzo 2024 riguardo ai colloqui per la formazione del governo tra PVV, VVD, NSC e BBB. I liberali europei stanno esaminando la collaborazione tra il VVD e il PVV: all’interno del partito liberale europeo ALDE, ci sono dubbi sul fatto che il VVD stia andando troppo oltre. Un portavoce ha dichiarato che verranno fornite linee guida su come i membri dell’ALDE dovrebbero gestire l’estrema destra. Secondo Euronews, la permanenza è certa.

Il partito pan-europeo ha deciso che l’ufficio del partito si recherà a L’Aia la prossima estate per condurre un’indagine, su invito del VVD, prima del prossimo congresso ALDE all’inizio di ottobre. Secondo alcuni insider, in precedenza si era parlato di una missione conoscitiva, ma questa non avrà luogo. Altri fonti vicine all’ALDE negano che ci fossero piani per tale misura, utilizzata in passato quando il partito ceco ANO adottò una linea sempre più populista di destra.

L’ALDE continuerà a sviluppare linee guida nel caso in cui i partiti membri debbano decidere nuovamente sulla cooperazione con l’estrema destra. Secondo una fonte ALDE, il D66 e altri membri critici prenderanno l’iniziativa.

L’ALDE costituisce una gran parte del gruppo liberale Renew nel Parlamento Europeo: il gruppo Renew si propone di migliorare la sicurezza europea, garantire prosperità e difendere le istituzioni democratiche e lo stato di diritto, come affermato dalla presidente di Renew Europe, Valérie Hayer. Durante la campagna elettorale, i liberali francesi, un’altra parte importante del gruppo Renew, hanno sostenuto che il VVD non appartiene più al gruppo.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli