Più di trenta organizzazioni di festival ed eventi si stanno unendo al procedimento sommario che l’organizzatore del ID&T sta presentando contro il governo. Tra questi Paaspop, Apenkooi, Zwarte Cross, Formula 1 a Zandvoort e DGTL, dice il Volkskrant.

Gli organizzatori sono d’accordo con l’inasprimento delle misure annunciata venerdì scorso dal governo e chiedono al giudice di forzare le riaperture.

Le parti hanno definito la decisione “negligentemente preparata e non corretta”. ID&T, organizzatore di Mysteryland e Milkshake, tra gli altri, afferma in un comunicato stampa che gli organizzatori uniti chiedono al giudice di consentire eventi che soddisfino le condizioni Fieldlab ,ossia gli eventi pilota organizzati dal governo per testare le riaperture in sicurezza.

“Durante gli eventi Fieldlab, abbiamo fatto molti sforzi con ol governo e ne abbiamo tratto conclusioni insieme”, ha detto venerdì ad

ANP il CEO di ID&T Ritty van Straalen.