300 residenti poco abbienti di Waregem, nel West Vlaandren hanno ricevuto un pacco-regalo con il pranzo di Natale dai giocatori del club professionistico Zulte-Waregem.

I calciatori hanno consegnato i pacchi natalizi a 300 persone a Waregem, che di solito sarebbero invitate a pranzo presso il Rainbow Stadium. A causa dell’emergenza Covid, tuttavia, quest’anno non è stato possibile.

Per 13 anni consecutivi, dice VRT, alcuni residenti a basso reddito hanno ricevuto inviti dal sindaco Kurt Vanryckegem (CD&V) e dal Fondo Caritas, per trascorrere il pranzo di Natale nella caffetteria del Rainbow Stadium.

“Purtroppo la cena di Natale non può svolgersi quest’anno, ma volevamo comunque fare qualcosa per quelle persone. Ecco perché consegniamo i pranzi di Natale a casa per la 14a edizione, con l’aiuto dei giocatori dello Zulte-Waregem”, dice Vanryckegem.