Lo scorso lunedì gli studenti del team Delft Hyperloop si sono aggiudicati il secondo posto nella gara SpaceX Hyperloop Pod svolta in California. La medaglia d’oro è stata invece assegnata alla squadra studentesca WARR Hyperloop dell’Università di Monaco, riporta NU.nl.

La capsula progettata dalla squadra di Delft ha raggiunto una velocità massima di 142 km/h. Mentre quella creata dalla WARR Hyperloop ha battuto il record mondiale raggiungendo i 466 km/h.

Sono centinaia le squadre che si sono iscritte alla gara, ma solo quattro hanno superato le selezioni.

La competizione tra le capsule per l’Hyperloop è stata organizzata da SpaceX, la compagnia spaziale di Elon Musk. Musk è considerato l’ideatore del concetto di Hyperloop: una modalità di trasporto ad alta velocità in cui una capsula viaggia all’interno di un tubo a bassa pressione.

La squadra di Delft aveva vinto la prima edizione della competizione Hyperloop lo scorso anno.