Mark Ahsmann, CC BY-SA 3.0, via Wikimedia Commons (cropped)

L’evento di Carnevale Aod òp Nuj a Heerlen è stato annullat: il comune risponde così al grido di aiuto lanciato domenica sera dagli ospedali del Limburgo.  

Lo conferma il sindaco Roel Wever dopo la segnalazione di De Limburger.

Domenica sera, gli ospedali del Limburgo hanno lanciato un appello urgente a politici e amministratori per ridurre gli eventi su larga scala, come l’Aod òp Nuj a Heerlen. “Stasera sono stato chiamato dall’ospedale di Zuyderland e non possono fare altro che introdurre uno stop  ai ricoveri per i pazienti Covid. Ciò ha portato a consultazioni interne”, afferma Wever.

Anche Helen Mertens, presidente della Regionaal Overleg Acute Zorgketen (ROAZ) nel Limburgo, ha lanciato un appello urgente a nome dei direttori della agli amministratori del Limburgo meridionale per riconsiderare i grandi eventi.”.

Giovedì, i sindaci del Limburgo settentrionale e centrale hanno deciso di annullare tutti i principali eventi a causa delle cifre in aumento. I sindaci del Limburgo meridionale hanno deciso il giorno dopo, durante una riunione di emergenza, di non cancellare la programmazione perché, secondo loro, potevano  continuare con le attuali misure. Ma dopo la richiesta di aiuto degli ospedali, domenica sera, la decisione è stata modificata.

Wever lancia un appello urgente ai politici nazionali. “Una politica più severa deve essere attuata a brevissimo termine. Ora siamo costretti a prendere decisioni diverse a livello locale, mentre gli eventi si inseriscono nei quadri nazionali ancora in vigore”, ha affermato a 1Limburg.