Source pic: Pixabay

La Regione Hohes Venn/Hautes Fagnes sarà chiusa ai turisti per il secondo weekend di seguito, scrive il portale fiammingo De Standaard.

Questo weekend la Regione sarà chiusa di nuovo all’accesso di turisti per evitare il pericolo di folle e assembramenti, vista anche l’attesa abbondante nevicata nell’area durante il fine settimana.

“Vogliamo assolutamente evitare l’arrivo in massa dei turisti”, spiega Michel Parotte, l’assessore della municipalità di Jalhay. “Se guardiamo le previsioni del tempo, c’è la possibilità che con la neve molte persone vorranno venire nella nostra regione”.

La riserva naturale della Provincia di Liège era già stata chiusa durante lo scorso weekend dopo che il grande afflusso di visitatori per le vacanze di Natale aveva comportato delle grosse difficoltà nel rispettare le misure di distanziamento sociale per il Covid-19. 

Le Province di Liège, Luxembourg e Namur rimangono in allerta meteo gialla a causa del gelo e del ghiaccio fino alle 13:00 di oggi.