The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

Hoesgate: il sindaco di Maastricht si dimette ma annuncia querele



Credit Pic : Maurits90 Source : Own work Licence : Creative Commons CC0 1.0 Universal Public Domain Dedication

Onno Hoes denuncia PowNews. Ad una settimana dal controverso servizio trasmesso dalla tv populista che mostrava l’ormai ex sindaco di Maastricht a cena con un giovane di appena 20 anni, Hoes fresco di dimissioni, ha annunciato querela contro l’emittente e promesso una “sostanziosa” richiesta di risarcimento danni, dice Nos tv. La vicenda ha riempito negli ultimi giorni lo spazio mediatico olandese diventando  di interesse nazionale. Nonostante la condanna generalizzata della violazione della privacy dell’ex primo cittadino non sono mancati distinguo; l’associazione dei sindaci, per bocca del portavoce Bernt Schneiders, borgomastro di Haarlem condivide la linea che la vita privata del sindaco non sarebbero affari della collettività ma ha aggiunto che il delicato ruolo politico-amministrativo che sono chiamati a ricoprire, finisce per limitare in parte la libertà rispetto al resto della cittadinanza. Il riferimento  dell’associazione è ai documenti contenuti nell’agenda di Hoes, fotografati e messi in rete dal ventenne che ha realizzato il video: per Schneiders, pur nel rispetto della libertà, un politico di alto profilo non può essere ricattabile. E’ intervenuta anche l’associazione della stampa olandese che ha chiesto si apra un dibattito sul ruolo dei media e sulla loro funzione.






31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news,
reportage e video inediti in italiano. Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

RECHARGE US!