Un capotreno è morto la scorsa notte alla stazione di Hilversum dopo un alterco con due giovani a bordo senza biglietto. L’uomo si è sentito male sulla piattaforma dopo il litigio, dice NOS. La polizia sottolinea che si sta ancora indagando se vi sia un collegamento tra la morte e l’incidente.

Il controllore o un collega hanno scoperto ieri sera che due passeggeri di 15 e 16 anni, non avevano il biglietto. Ne è seguito un alterco, ha detto la polizia, nel quale ha avuto un ruolo anche il macchinista.

Dopo che il treno si era fermato per un po’, l’autista è andato alla stazione di Hilversum. I ragazzi sono stati arrestati, ma il controllore si è sentito male ed e’ deceduto sulla piattaforma.

“Siamo pieni profondamente addolorati per la morte del nostro collega. Per tutti in NS e soprattutto per i parenti”, afferma un portavoce di NS. La compagnia attende l’autopsia.

Il controllore (62) proveniva da Hengelo: secondo il portavoce, dopo essere arrivato a Hilversum, si sarebbe seduto su una panchina perché non si sentiva bene.