MELTIN'POT NL

MELTIN'POT NL

Hema inserisce nel menù il Roti. Ma senza Roti. Ironia dal Suriname: “Non avrete dimenticato qualcosa?”

L’offerta di piatti “etnici” nei menù proposti da catene e fast-food è un fenomeno sempre più comune. Con l’allargare dell’offerta, però, si assiste ad un altro fenomeno: la personalizzazione della ricetta tradizionale affinchè venga adattata al palato e ai gusti di altre culture. L’ultimo arrivo è quello del Roti di Hema, con un piccolo dettaglio: della piadina indiana che dà nome al piatto, non c’è traccia.

La pietanza proposta dalla catena olandese, infatti, è un piatto di uova, pollo, riso e kouseband, i “fagiolini caraibici” molto usati nella cucina surinamese. A mancare, però, è proprio lui: il roti. Gli internauti surinamesi e quelli olandesi di origine indiana o surinamese hanno letteralmente sommerso di messaggi ironici l’account della catena olandese.

Il portale Waterkant, uno dei più seguiti nell’ex colonia, ha addrittura scritto una “lettera” ad Hema: “Gentile HEMA, la parola “roti” deriva dall’Hindi e significa “pane”. Chiaro no?

 

 

Proprio in serata, la catena ha fatto sapere di essere già al lavoro per modificare il nome. Sarà mica “Rijst zonder Roti”?

 

 

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli