NL

NL

GTA sulle autostrade olandesi, sospetto inseguito dalla polizia per 180km

La polizia olandese ha arrestato lunedi notte un uomo ad Amsterdam dopo un inseguimento in auto iniziato in Germania all’inizio della giornata.

L’uomo stava guidando un’auto fermata in un controllo di routine vicino a Dinslaken, nei pressi della frontiera con i Paesi Bassi, quando la polizia ha scoperto quella che pensava fosse un’arma.

A quel punto, il conducente dell’auto ha forza ad alta velocità il posto di blocco e le due polizie sono state impegnate in un rocambolesco inseguimento per un percorso di 180 chilometri lungo la A12, la A30 e la A1.

L’auto è stata fermata ad Amsterdam, quando la polizia ha sparato due volte alle gomme per bloccare il veicolo. La polizia non ha rivelato l’identità dell’uomo, ma ha detto che stava guidando un’auto con targa tedesca.

 

SHARE

Altri articoli