NL

NL

Groningen, trovata una fede nuziale nel concime di una fattoria. Era sparita nel Brabant 37 anni fa

Il mese scorso è stata trovata una fede nuziale nel concime di un serbatoio in una fattoria della provincia di Groningen. Probabilmente l’anello è stato perso 37 anni fa in una fattoria del Brabant settentrionale.

Il proprietario dell’anello, con l’incisione all’interno “Dini 28-7-60”, è stato identificato al 99% da Bram Hamminga di Zuidbroek, dopo un appello su Facebook.

“Ho pulito la cisterna di concime la scorsa settimana e ho visto qualocsa brillare. Poi mi sono accorto fosse una fede nuziale“, ha scritto Hamminga a settembre.

La ricerca del proprietario inizialmente non ha prodotto risultati, ma Hamminga ora crede che l’anello appartenga ad un uomo vedovo di 76 anni del Brabante, Diny van Oorschot.

Avvisato da alcuni amici, Diny ha riconosciuto che l’anello apparteneva a sua moglie, che lo aveva perso 37 anni fa in una fattoria del Brabant settentrionale. Hamminga vuole incontrare Diny la prossima settimana per riconsegnare il prezioso, ha riportato RTV Noord.

Come l’anello sia finito nel concime non è chiaro. Hamminga sa che la cisterna  è stata precedentemente usata a Drenthe e a nord est di Overijssel prima di arrivare alla sua fattoria, ma non si sa se fosse già stata usata nel Brabante.

SHARE

Altri articoli