Sabato la polizia dei Paesi Bassi centrali ha inseguito un automobilista ad alta velocità per quasi 95 chilometri, dice Omroep Flevoland. L’inseguimento è iniziato dopo che gli agenti del traffico sulla A6 vicino a Lelystad volevano fermare un conducente.

Secondo gli agenti di sorveglianza, il conducente  ha commesso più reati per eccesso di velocità e la polizia si è quindi lanciata in un lungo inseguimento in cui sono state coinvolte anche le auto della polizia di Noordoostpolder, Urk e Friesland.

L’uomo, alla fine, è stato catturato nel villaggio di Groningen di Marum. Lì aveva lasciato l’autostrada A7 e si era rifugiato in una zona residenziale. La polizia lo ha portato giù dal tetto di una casa e lo ha arrestato.

Durante l’inseguimento, i poliziotti hanno viaggiato ad una media di 189 chilometri orari.