Afbeelding van Mylene2401 via Pixabay

Un gruppo di 32 residenti del comune di Westerkwartier, nei pressi di Groningen, vuole che il comune faccia rimuovere i vecchi tralicci dell’alta tensione tra Vierverlaten ed Eemshaven, dice RTV Noord.

Tennet sta costruendo una nuova linea ad alta tensione tra Vierverlaten ed Eemshaven ma prima di avviare i lavori, nel marzo dello scorso anno, la società aveva promesso ai residenti che i nuovi tralicci sarebbero stati installati in sostituzione di quelli vecchi, ma a febbraio si è scoperto che alcuni di essi sono ancora lì.

Alcuni ripetitori, infatti, sono posizionati proprio su quei tralicci e l’azienda pianifica di mantenerli, contro il volere dei residenti. Tuttavia la situazione non è semplice: giuridicamente, dicono dal comune, non ci sono basi per imporre la rimozione forzata.

Ma l’avvocata dei residenti la pensa diversamente: “Il piano di integrazione prevede che tutti i vecchi tralicci vengano rimossi entro quattro anni dall’inizio dei lavori. Ciò avverrà nel marzo 2024. Dopodiché diventeranno illegali “, ha affermato l’avvocato di Forum Advocaten.

Il comune di Westerkwartier ha annunciato tramite un portavoce che valuterà la richiesta di esecuzione.