ZORG

ZORG

Groenlinks: “Ad Amsterdam, assicurazione sanitaria senza franchigia per tutti”

La città di Rotterdam intende offrire, ai residenti,  un’assicurazione sanitaria collettiva con una franchigia fissa di 50 euro, a partire dal 2019. GroenLinks chiede al comune di Amsterdam di seguire il modello di Rotterdam spingendosi -tuttavia- oltre: nella capitale, dovrebbe essere eliminata del tutto la franchigia.

Il portavoce GroenLinks Femke Roosma, ha scritto in un comunicato: “La franchigia rappresenta un costo elevato per molte persone. Sarebbe un ottimo metodo per non minare la solidarietà tra malati e sani. Ammalarsi  non è  una scelta e una franchigia è, in primis, ingiusta “.
GroenLinks vorrebbe, poi, estendere il progetto a livello nazionale al fine di rimuovere completamente la franchigia. Amsterdam offre già delle polizze per i residenti di Amsterdam con formule vantaggiose per i bassi redditi.

Ma Amsterdam, secondo il Groenlinks, dovrebbe darsi da fare perchè, attualmente, le sue politiche sono state superate anche da altre città. A l’Aja, per esempio, l’assicurazione sanitaria viene offerta a un gruppo ampio di bassi redditi e senza franchigia.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli