NL

NL

Grandi inquinatori in Olanda: emissioni ridotte del 13%

Le emissioni di CO2 dei “maggiori inquinatori” in Olanda sono diminuite lo scorso anno del 13% rispetto al 2022, segnando la più grande diminuzione percentuale mai registrata, secondo l’Autorità Olandese per le Emissioni (NEa), che monitora le aziende soggette al Sistema di Scambio delle Emissioni dell’Unione Europea (ETS). Queste aziende diffondono circa la metà delle emissioni di CO2 nei Paesi Bassi.

In particolare, il settore dell’energia olandese si distingue per una notevole diminuzione, dovuta alla maggiore produzione da fonti rinnovabili e meno da fonti fossili. Questo dato è sorprendente, perché le restrizioni alla produzione delle centrali a carbone sono state revocate l’anno scorso per garantire la sicurezza delle forniture.

Le aziende in Europa possono emettere CO2 solo se possiedono certificati di emissione di CO2 e ogni anno l’Unione Europea determina il numero di tali certificati da distribuire, che diminuiscono ogni anno. Tuttavia, i certificati possono essere scambiati tra le aziende.

Tuttavia, nel settore dell’aviazione, le emissioni sono aumentate del 11% lo scorso anno, principalmente a causa dell’aumento del numero di voli dopo la fine della pandemia di COVID-19. Anche se gli aerei diventano più efficienti, il numero crescente di voli compensa questi miglioramenti.

 

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli