L’organizzazione di settore dei boeren LTO, presenterà all’esecutivo un messaggio comune che rappresenta il punto di vista di otto organizzazioni. LTO è la più grande tra le associazioni che rappresentano gli interessi degli agricoltori olandesi, dice NOS.

Remkes, mediatore del governo per la questione dei boeren ha invitato per venerdì una ventina di organizzazione di agricoltori per cercare di sbloccare la disputa sui piani del governo per ridurre le emissioni di azoto.

Nella galassia delle organizzazioni di Agricoltori che stanno protestando contro i piani del governo, c’è un’ala più dura che è quella che ha organizzato i blocchi e un’ala di circa una ventina di organizzazioni più aperta al dialogo con le istituzioni.

Il leader di FDF (Farmers Defence Force) Mark van den Oever, era piuttosto critico nei confronti degli impegni dell’organizzazione di unirsi al tavolo. Ora,  van den Oever dice di essere ottimista anche se non ha rivelato alla stampa quali saranno i contenuti comuni che hanno concordato i boeren.