NL

NL

Governo NL, laburisti pronti ad una coalizione con i Verdi

La fazione parlamentare del partito laburista PvdA è pronta a formare una coalizione con i Verdi nel processo di formazione del governo. Ciò è stato deciso giovedì scorso in un incontro privato, hanno riferito fonti a NOS.

Di fronte a questo sono emersi rapporti secondo cui l’alleanza PvdA-GroenLinks sarebbe una via possibile per sbloccare lo stallo della formazione di governo. Il PvdA ritiene ancora eccessivo puntare a una fusione completa, ma il partito sarà disposto ad agire come un tutt’uno con GroenLinks nel processo di formazione. Ciò significa che per quanto riguarda la formazione, PvdA e GroenLinks avranno incontri, negoziati  e processi decisionali comuni. Su questioni estranee alla formazione, le due parti terranno riunioni separate.

Il giornalista politico Wilco Boom dubita che questo sia sufficiente per accelerare la formazione. “Potrebbero operare come un’unica fazione, ma rimangono due partiti separati con 17 seggi insieme, cosa che non spaventa il CDA e il VVD“, ha detto a NOS.

I due partiti di destra hanno affermato fin dall’inizio della formazione di non essere disposti a un governo assieme sia a GroenLinks che PvdA. Non vogliono un governo a cinque partiti ma accetterebbero un governo a quattro partiti. Il fatto che quest’alleanza renderebbe il CDA il partito più piccolo al tavolo delle trattative con soli 15 seggi, può anche essere motivo di riluttanza. “Questa non è una prospettiva invitante per il CDA”, ha detto Boom.

I due partiti di sinistra hanno detto fin dall’inizio del processo di formazione che governeranno insieme. Il fatto che rimangano fermi su quel punto potrebbe finalmente aver fatto capire la situazione al CDA e al VVD, poiché nessuna delle parti  si è dimostrata riluttante verso la collaborazione con i due partiti di sinistra nei giorni scorsi, da quando il processo di formazione è ripreso dopo la pausa estiva , secondo AD.

GroenLinks e PvdA parlano da tempo di una più stretta collaborazione e forse di un’eventuale fusione, e stanno già lavorando insieme in parlamento su una serie di argomenti.

Il partito dei Verdi non ha voluto commentare a NOS la possibile formazione di una coalizione con il PvdA, ma non ha negato che una stretta collaborazione sia prossima.

SHARE

Altri articoli