Da mercoledì sera, il coprifuoco in Olanda scatterà un’ora dopo l’orario attuale.

Grazie all’ora legale, e l’arrivo della primavera, il governo a deciso di lasciare un’ora in più a tutti gli olandesi per stare fuori.

Da oggi, quindi, il coprifuoco inizierà alle 22.00, e si concluderà alle 4.30. Gli alimentari e negozi di ristorazione che fanno da asporto potranno rimanere aperti fino alle 9.45. Tutte le altre restrizioni già in vigore con il coprifuoco resteranno e rimarrano come prima. 

Il coprifuoco è stato implementato per la prima volta in Olanda il 23 gennaio. L’idea è quella di diminuire le visite nelle abitazioni degli altri, in modo da ridurre la diffusione del coronavirus. Le persone fermate dopo l’orario del coprifuoco ricevano una multa di 95 euro. Fino a settimana scorsa, la polizia aveva compilato 6.500 di queste multe.

Tuttavia, tutte le altre misure anti-Covid rimarranno in vigore almeno fino al 20 aprile. Un’altra conferenza stampa sulla situazione Covid è fissata per il 13 aprile. In quel momento, il Primo ministro uscente, Mark Rutte, ed il Ministro della salute, Hugo de Jonge, informeranno il paese sul punto della situazione.

Martedì, l’istituto per la salute pubblica, RIVM, ha riportato che la situazione Covid in Olanda ha continuato a peggiorare nell’ultima settimana.

Il numero di nuove infezioni è cresciuto del 13%.  Inoltre, l’incremento sta toccando tutte le fasce di età in tutte le province del paese. Settimana scorsa, 51.866 persone sono risultate postive al coronavirus.