NL

NL

Governo in Olanda: “Dobbiamo davvero ridurre il flusso di persone verso l’Europa.” Attesi 49.800 richiedenti asilo

Il numero di richiedenti asilo nei Paesi Bassi aumenterà quest’anno, raggiungendo tra le 49.800 e le 78.500 persone. Questi dati, inviati dal sottosegretario di stato dimissionario Van der Burg alla Camera, includono coloro che usufruiscono del ricongiungimento per motivi familiari e coloro che presentano una seconda domanda di asilo.

Le previsioni sono in linea con le più recenti stime, ma sono “sostanzialmente più alte” rispetto ai dati dell’anno scorso, come ha affermato Van der Burg: “Teoricamente potrebbe andare meglio, ma guardando ai primi tre mesi di quest’anno, siamo al 30% in più rispetto all’anno scorso.” Nel 2023 il numero di richiedenti asilo è stato di 48.500, superando leggermente lo scenario minimo precedentemente presentato.

Van der Burg ha dichiarato che il sistema è ancora sotto pressione e che è già un’impresa trovare abbastanza posti di accoglienza per il prossimo mese. La nuova legge dovrebbe contribuire a distribuire meglio i richiedenti asilo tra i comuni, ma questo potrebbe accadere solo l’anno prossimo. Il sottosegretario di stato ha sottolineato che attualmente c’è ancora una carenza di posti di accoglienza e che ci sono ancora troppe persone con uno status di soggiorno in strutture di accoglienza per richiedenti asilo, perché non hanno ancora un’abitazione indipendente.

Il COA prevede che l’anno prossimo saranno necessari quasi 97.500 posti di accoglienza, con un possibile aumento fino a 133.500 entro il 1° gennaio 2026.

Van der Burg si auspica che gli accordi precedenti dell’UE riguardanti procedure di frontiera accelerate e la valutazione, alle frontiere esterne, di chi ha buone possibilità di asilo e chi no, possano essere presto convertiti in regolamenti: “Dobbiamo davvero ridurre il flusso di persone verso l’Europa.” 

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli