Due 19enni di Gouda e un 23enne di Stolwijk sono stati arrestati a Uden, nel Brabante, perché, secondo la polizia, avevano con loro diverse armi da fuoco, dice Omroepwest. Secondo la politie, sarebbero finiti in manette anche altri due sospetti.

I giovani arrestati sarebbero stati scoperti durante un’indagine per riciclaggio di denaro: quando gli agenti hanno ispezionato giovedì due auto, sulle quali viaggiavano quattro dei cinque sospetti finite in manette, è stata trovata un’arma da fuoco. Ispezioni condotte in seguito, hanno portato al ritrovamento di altre armi da fuoco e di denaro contraffatto.

Dopo l’arresto dei quattro, è stato rintracciato e fermato anche un quinto sospetto. Secondo gli inquirenti, non è chiaro cosa stessero pianificando i 5 e perchè volessero andare ad Uden.