NL

NL

Gorinchem, abusava delle tre figlie minorenni. Uomo condannato a 8 anni di carcere

Un uomo di 51 anni di Meerkerk vicino a Gorinchem deve andare in prigione per otto anni perché ha sistematicamente violentato tre delle sue figlie allora minorenni. Il giudice gli ha anche imposto un divieto di contatto di cinque anni e un obbligo di risarcimento, scrive NOS.

La pena è superiore ai sei anni richiesti dalla Procura, perché secondo il tribunale si tratta di “una delle forme più gravi di abuso sessuale”. Il giudice ha definito il caso “scioccante” e ha riscontrato che il padre aveva violato l’integrità fisica delle figlie per anni.

Johan J., che ha otto figli, in precedenza si era dichiarato colpevole dopo averlo inizialmente negato: l’uomo ha abusato delle figlie più volte alla settimana. Una di loro è fuggita e ha sporto denuncia ma la polizia non ha trovato abbastanza prove per perseguire il padre.

Poi ha aggredito le altre due figlie, spiega NOS. RTV Utrecht scrive che le figlie avevano tra gli 8 e i 17 anni quando venivano violentate più volte alla settimana. Due di loro avevano meno di 10 anni.

 

SHARE

Altri articoli