Jane023 (talk) 12:10, 28 September 2010 (UTC) / CC BY-SA 3.0 NL (https://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0/nl/deed.en)

Secondo alcune ricerche, il primo Gennaio 2019, in media, una famiglia olandese possedeva un patrimonio di 49,800 euro – 12 mila euro in più rispetto all’anno precedente. L’incremento è in gran parte dovuto all’aumento dei prezzi delle abitazioni, conferma l’Istituto di Statistica dei Paesi Bassi CBS. Bloemendaal, con un valore medio di 381 mila euro per famiglia, si classifica ancora una volta come il comune con il reddito più alto.

Le 10 zone più ricche sono Laren, Rozendaal, Heemstede, Bunnik, Bergen, Alphen-Chaam, Hilvarenbeek e Oirschot. Tutti comuni con una maggioranza di abitanti anziani. Il benessere economico di una famiglia dipende molto dall’età dei componenti: spesso, un nucleo famigliare con un capofamiglia di 25 anni, non ha ancora raggiunto una stabilità economica. Una famiglia costituita da membri di oltre 65 anni, invece, ha più probabilità di aver risparmiato e di aver estinto il proprio mutuo. Se si escludono le case occupate dagli stessi proprietari, la ricchezza media di una famiglia olandese, a Gennaio 2019, corrispondeva a 15 mila euro.

Le famiglie con un reddito più basso, si trovano per la maggior parte nelle grandi città, nelle quali sono residenti gli abitanti più giovani, le persone che ricevono sussidi e chi non ha origine occidentale. Secondo le statistiche, questi gruppi non possiedono un reddito alto di solito. I cittadini di Rotterdam appartengono alla fascia meno ricca, con un valore medio di circa 6 mila euro.