Gli esperti del Gems e del Risk Assessment Group, tenendo conto dell’evoluzione della curva epidemiologica, consigliano di continuare ad indossare la mascherina tra i banchi di scuola.
Tuttavia, si tratta di un obbligo meno rigido rispetto a quello imposto l’anno scolastico scorso. Per di più, le mascherine potranno essere ritirate nelle scuole secondarie e “saranno ancora necessarie a settembre”, spiega Geert Molenberghs, membro del Gems e bio-statistico (UHasselt/KU Leuven). “E’ un periodo delicato con tutti i ragazzi che saranno appena rientrati dai viaggi estivi”.
Gli esperti hanno anche sviluppato nuovi livelli di allerta durante alcune recenti riunioni. In base ai dati attuali, siamo adesso al livello di allerta 2, il che significa che le mascherine e gli screening settimanali di alunni e insegnanti a scuola restano necessari. La settimana prossima saranno le autorità a dover decidere se riaprire le scuole in presenza il primo settembre, come indicato dai giornali.