Pic: Pixabay

I GGD si stanno preparando per essere in grado di somministrare due milioni di vaccini  a settimana dalla fine di maggio. Lo ha richiesto il ministero della Salute, ha detto giovedì un portavoce del dipartimento. I GGD possono attualmente iniettare 1,5 milioni di iniezioni a settimana, dice NU.nl

Sono previste consegne di grandi lotti di vaccini Covid nelle prossime settimane:  Pfizer / BioNTech e Janssen saranno presto la parte principale. Con Janssen, poi, è necessaria una unica dose.

Gli ospedali non vaccineranno strutturalmente, ma solo se saranno stati consegnati più vaccini di quelli che i GGD possono gestire, ha detto il portavoce del Ministero della Salute, del Welfare e dello Sport. L’aiuto degli ospedali può variare perché le consegne non sono uniformi.

Se le previsioni sono corrette, almeno otto milioni di persone riceveranno un’iniezione a giugno, ossia tutti i residenti tra 18 e 60 anni. Gruppi target speciali  dovrebbero già essere vaccinati (parzialmente) prima, spiega NU. Finora sono state somministrate circa 5,9 milioni di dosi e un milione di persone ha ricevuto già la seconda.