The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

BE

Gent città inclusiva: il comune presenta un piano di azione contro le discriminazioni

Le autorità cittadine di Gand (Fiandre orientali) hanno elaborato un piano in 32 punti per affrontare la questione del razzismo e della discriminazione  a causa di età, etnia, condizione fisica o orientamento sessuale. Il piano mira a rafforzar le vittime per far si che possano difendersi da sole di fronte alla discriminazione. Le autorità cittadine sperano di affrontare la questione del razzismo e della discriminazione sul mercato immobiliare, sul posto di lavoro e nell’istruzione, dice VRT.

Venerdì mattina è stato pubblicato il nuovo piano d’azione della città di Gent. Le autorità cittadine di Gand si impegnano da tempo per contrastare il razzismo e la discriminazione nella città fiamminga orientale.

Ad esempio, sono stati effettuati controlli su coloro che affittano case e appartamenti per garantire che trattino allo stesso modo persone di ogni estrazione sociale quando fanno domande sulle loro proprietà. Lo stesso metodo verrà ora applicato al mercato del lavoro. Sono incluse nel piano anche misure per aiutare le vittime di razzismo e discriminazione.

Le autorità cittadine lanceranno una campagna con filmati che sono stati girati con telecamere nascoste e mostrano degli esempi di discriminazione.

Una tra le persone che ha lavorato al piano d’azione, Katrien Staelens, ha dichiarato a VRT News che le vittime di episodi di razzismo, spesso non sanno come reagire. Le autorità cittadine offriranno training appositi e le misure saranno in vigore da qui alla fine del 2024, conclude il portale fiammingo.