Un fondo d’investimento d’ora in avanti erogherà finanziamenti solo a iniziative imprenditoriali con almeno un 35% di donne impiegate

Il denaro da investire equivale a un miliardo di euro. L’obiettivo è quello di raggiungere un maggior equilibrio di genere; nel settore imprenditoriale infatti la percentuale di donne è inferiore al 35%

Sarebbe auspicabile un aumento di questo dato entro i prossimi tre anni. Alle aziende che attualmente ricevono i fondi è stato chiesto invece di analizzare e riportare i dati sulle loro percentuali di donne impiegate.

Prince Constantijn è uno degli ideatori dell’iniziativa: “Spesso si mettono in questione le competenze di donne imprenditrici, o le loro capacità di combinare lavoro e famiglia, mentre gli uomini vengono giudicati in base alle loro ambizioni e piani per il futuro. Questo non aiuta”. 

Ad oggi, solo l’1.6% di aziende che ricevono investimenti in Olanda sono gestite da donne.