Secondo quanto riferito dai media locali, 20.000 polli sono stati uccisi durante un incendio scoppiato nella notte in una fattoria di Barneveld, nell’est del Paese. L’incendio ha distrutto quattro dei cinque fienili della fattoria, uccidendo -praticamente- tutti gli animali.

Le cause  dell’incendio non sono ancora note ma, dicono gli ispettori del governo, forse c’è un collegamento con il temporale che ha investito il sud del Paese venerdì sera. Probabilmente, il temporale è stato la causa di altri due incendi nella zona.

L’associazione per i diritti degli animali Wakker Dier, che da tempo promuove miglioramenti nella sicurezza delle aziende agricole, afferma che ad oggi sarebbero stati 45.000 gli animali morti nelle fattorie nei Paesi Bassi quest’anno.