Un dipendente dell’ospedale Rijnstateziekenhuis di Zevenaar, nel Gelderland, è stato licenziato perché sorpreso a sbirciare tra le foto a seno nudo di pazienti, dice NOS. 

In larga parte, si trattava di donne che avevano dovuto o avrebbero dovuto subire un intervento di riduzione del seno. Stando alle motivazioni dell’ospedale, non c’erano ragioni che giustificassero i motivi per cui il dipendente guardasse quei file.

Stando al portale locale Omeroep Gelderland, l’ospedale recentemente inviato ai pazienti interessati una lettera nella quale sono stati informati dell’accaduto.

Stando ad una paziente interessata, che il portale ha ascoltato, in quelle foto non c’è il volto delle pazienti. Tuttavia sono presenti i dettagli personali.

Secondo l’ospedale si tratterebbe di 164 file.