Sembra una barzelletta e invece no. È stato arrestato per guida in stato di ebbrezza. Nulla di strano se non fosse che l’uomo in questione, trent’anni, è stato pizzicato proprio alla stazione di polizia di Zwolle. Si era recato lì per andare a prendere l’amico a sua volta beccato ubriaco al volante.

L’uomo, residente ad Amsterdam, si era “dimenticato” di aver superato il tasso alcolico consentito, raccontano i poliziotti a NU.nl. “Ha pensato bene di fare una capatina alla stazione di polizia dopo un breve giro in macchina”.

L’amico, 39 anni, era stato arrestato nella mattina di Sabato. Guidava ebbro e senza patente.