Secondo quanto affermato dal Dipartimento del Pubblico Ministero martedì 18 ottobre, un agente di polizia di mezza eta’ che lavorava a Geelen, centro del Limburgo, già indagato per avere condiviso informazioni riservate con alcuni indagati è sospettato di 2 tentati omicidi.

Stanto al Telegraaf l’interessato, attualmente in custodia cautelare, è indagato per aver cercato di uccidere un commerciante di cavalli noto nel giro criminale, tra dicembre 2014 e marzo 2016.

Il Dipartimento ha rifiutato di commentare ulteriormente la vicenda, confermando solo che l’ufficiale si presenterà davanti alla corte il prossimo giovedì.

L’ex agente di polizia fu arrestato lo scorso agosto dopo l’apparizione del suo nome in relazione all’omicidio di un malavitoso avvenuta un anno fa.