GALLERY Zaanse Schans: l’Olanda (ricostruita) dei mulini

Nel mezzo di un’area industriale che un tempo contava più di 600 mulini, si trova ora un piccolo parco tematico, Zaanse Schans, dedicato appunto alla struttura simbolo dei Paesi Bassi.

Sorto negli anni 60 del ‘900, Zaanse consiste nella ricostruzione di un villaggio del XVIII-XIX secolo fedelmente riprodotto trasportando mulini, stabili e case storiche provenienti dall’intera regione di Zaan.

A Zaanse Schans il tempo sembra essersi fermato: si può così camminare tra minuscoli musei tematici, comprare nel “primo” Albert Heijn della storia olandese e godersi una passeggiata nell’Olanda più rurale. Certo è che può sembrare strano camminare in una specie di “parco archeologico” dell’età moderna.

 

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli