In vista del G20 di Amburgo del prossimo weekend,  questo Lunedí la Germania ha incrementato ed esteso i controlli alla frontiera di Aachen, localitá che si trova al confine con Olanda e Belgio. Le autoritá tedesche prevedono un migliaio di persone dirette ad Amburgo per protestare contro il summit internazionale, secondo quanto riporta ANP reports.

Le autoritá tedesche dispiegheranno un centinaio di agenti per il controllo della frontiera. La misura è stata presa per evitare potenziali attacchi all’interno de paese, secondo quanto affermato dal Ministro degli Interni tedesco. Nei prossimi dieci giorni, i controlli alla frontiera verranno estesi anche ad altre localitá.

Il governo tedesco si è accordato con il governo olandese, belga e la Commissione Europea per la realizzazione di questi controlli, secondo ANP.

Il summit G20 è previsto ad Amburgo per le giornate del 7 e dell’ 8 Luglio.