Il gruppo di supermercati bio Marqt verrà rilevato da Udea, la società madre della concorrenza Ekoplaza, hanno affermato le due società in un comunicato stampa. “Questa alleanza manterrà la missione di Marqt”, ha affermato la dichiarazione congiunta.

Marqt, che ha dichiarato all’inizio dell’autunno che chiuderà le sue grandi filiali su Rembrandtplein ad Amsterdam e sulla Hofweg a L’Aia, ha attualmente 19 punti vendita. Il marchio continuerà ad esistere e si concentrerà su piccoli negozi di alimentari e bevande e vendite online, afferma la nota.

Marqt è stata fondata nel 2008 e a giugno avrebbe iniziato a cercare “alleanze strategiche” nel tentativo di rafforzare le sue finanze.