Source pic: screenshot IG wijkagenten_waadhoeke_buiten

La casa di una malata di Covid-19 a Sint Annaparochie è stata deturpata lo scorso weekend da qualcuno che apparentemente nega l’esistenza del virus, conferma la polizia. Un ufficiale della polizia locale ha pubblicato su Instagram un’immagine di una finestra imbrattata con la scritta “COVID=FAKE“.

La proprietaria di casa si trovava all’ospedale per Covid-19 in quel momento. “Puoi non essere d’accordo, ma allora imbratta la tua finestra invece che quella di una persona che ha la febbre alta ed è in ospedale a causa del Covid-19”, ha scritto l’agente di polizia del quartiere.

La polizia non ha rilasciato alcuna informazione su potenziali sospettati o se qualcuno è stato arrestato o multato per l’incidente. Meno di quattromila persone risiedono a Friesland.

Gli ufficiali hanno anche detto che sarebbe buona cosa che gli autori dell’atto vandalico chiedano scusa alla proprietaria di casa.