Come riportato da IRM, questa sera il  Belgio è stato colpito da una forte ondata di maltempo, che  danni a livello locale (come cantine e strade allagate). Nessuna vittima, scrive il Centre De Crise.

“La provincia di Namur è la più colpita”: in totale, 11 comuni della provincia hanno dovuto far fronte a forti piogge e fenomeni di deflusso, le città di Dinant e Namur sono quelle che hanno subito più danno.

A Dinant una trentina di auto sono state spazzate via e diverse strade sono state chiuse. Anche la stazione di Dinant è stata allagata. I vigili del fuoco hanno ricevuto molte chiamate, principalmente per scantinati allagati.

Nel resto del Paese la tempesta non ha avuto conseguenze gravi. La tempesta si è a nord, e si abbasserà di intensità nelle prossime ore. Le autorità e i servizi di emergenza resteranno mobilitati e vigili nei giorni a venire.