POLITICS

POLITICS

Formazione governo, NOS: chiuso l’accordo sui temi etici. I cristiani ottengono stop a riforma eutanasia e ricerca su embrioni

I quattro partiti attualmente impegnati nella formazione del nuovo governo sembrano aver raggiunto un accordo sulle questioni etiche controverse, hanno detto martedì AD e Telegraaf. In particolare i quattro – partiti partiti, i liberali D66 e il VVD, i cristiani CDA e il Christen Unie- hanno concordato di non modificare la legge sull’eutanasia. Lo scrive il portale di NOS.

I liberali D66 hanno nel loro programma l’estensione della normativa anche a chi sia “stanco di vivere” ma i cristiani Christen Unie si oppongono fermamente alla proposta. Il compromesso di coalizione, stando alla stampa olandese, prevederebbe una commissione ad hoc per valutare se la legge sul fine vita abbia dato buoni risultati o no.

Quanto alla ricerca sugli embrioni umani, altro punto del D66, la coalizione sarebbe d’accordo nel rimuovere la questione dal programma lasciando spazio solo ad una commissione di indagine per esplorare l’argomento.

Ultimo tema etico “risolto” sarebbe la donazione di organi: i cristiani hanno ottenuto un via libera a fermare la legislazione attualmente in discussione al senato, voluta anche questa dai liberal-progressisti del D66. La riforma prevede un passaggio dall’attuale “opt-in”, ossia il consenso esplicito all’espianto di organi su una persona deceduta ad un “opt-out” ossia uno stop all’espianto solo in presenza della volontà scritta. Su questo tema ogni partito terrà la sua posizione senza compromettere l’accordo di coalizione.

Nel frattempo, la presidente parlamentare Khadija Arib ha invitato i quattro partiti ad accelerare i colloqui. La settimana scorsa, Gerrit Salmon, mediatore per i negoziati, ha detto ai giornalisti che spera di concludere il processo di formazione di un nuovo governo entro ottobre. 

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli