Sette partiti VVD, D66, CDA, SP, PvdA, GroenLinks e ChristenUnie si sono incontrati stamattina con l’informatore Hamer e avrebbero avuto una buona conversazione, hanno detto in seguito, soprattutto  riguardo la crisi e la politica di ripresa dopo la crisi, scrive NOS.

Il leader del VVD Rutte ha detto che i partner della discussione hanno accettato di “essere un po ‘tranquilli” su come è andato il tavolo nell’interesse del processo di formazione.

Dopo la conversazione, il leader del partito CDA Hoekstra ha affermato che è importante per Hamer indagare su quali partiti possano continuare a discutere questioni sostanziali tra loro. “Sta facendo un inventario: quali problemi sono urgenti”. Secondo lui non si tratta ancora di stabilire chi governerà con chi. “Ma sarei favorevole se dovessimo accelerare”, ha ripetuto.  Il PvdA e GroenLinks vogliono solo negoziare una coalizione  dove siano insieme.

SP, invece, non vuole per forza andare al governo.