NL

NL

Formazione governo, informatore propone coalizione con “doppio governo”

Secondo l’informatore Remkes,  i partiti che non appartengono alla nuova coalizione possono fornire “forme alternative di sostegno”. Come previsto, Remkes consiglia nel suo rapporto finale un gabinetto di maggioranza di VVD, D66, CDA e ChristenUnie con uno stringato accordo di coalizione.

In questo quadro, i ministri in pectore stilano un programma di governo, scrive l’informatore. In una spiegazione, Remkes ha affermato che il sostegno alternativo potrebbe anche significare che altri partiti “possono fornire ministri in una coalizione parlamentare extra”. I partiti compatibili possono essere PvdA, GroenLinks, Volt, SGP e la fazione di Den Haan.

Remkes ha parlato di “invito aperto”: tali gruppi dovrebbero anche essere autorizzati a partecipare a discussioni su determinati temi o sulle finanze.

La Camera discuterà le raccomandazioni di Remkes la prossima settimana.

 

SHARE

Altri articoli