NL

NL

Formazione governo in Olanda, ultimo giorno di trattative

Oggi è una giornata intensa, siamo molto vicini alla scadenza”, ha detto il leader NSC Pieter Omtzigt prima dell’inizio dei colloqui per la formazione del governo di destra-estrema destra che potrebbe presto guidare l’Olanda. Stamattina, alla domanda se ce la faranno, ha risposto: “Stiamo facendo progressi. Esiste una buona possibilità di arrivare a un accordo.”, scrive NOS.

Gli informatori e i negoziatori di PVV, VVD, NSC e BBB si preparano per un’altra lunga giornata di trattative. È l’ultimo giorno prima della scadenza di mercoledì sera. Gli informatori Van Zwol e Dijkgraaf devono presentare il loro rapporto finale alla Camera dei Deputati, che ci sia un accordo o meno.

“Spero di tornare a casa oggi con un accordo in tasca”, ha detto Caroline van der Plas entrando. La leader del VVD Yesilgöz: “È molto complicato, ma siamo qui per assumerci la responsabilità politica insieme.” Il leader del PVV Wilders è entrato per primo, senza dire nulla.

I colloqui di oggi sono considerati gli ultimi sforzi, perché sul tavola c’è la difficile questione della copertura finanziaria per il nuovo governo: l’esecutivo in pectore deve ricevere un chiaro mandato su quanto deve essere tagliato e quali riduzioni fiscali rimangono per i cittadini e le imprese.

Cinque mesi e mezzo dopo le elezioni, tutto è ancora possibile. Wilders (PVV), Yesilgöz (VVD), Omtzigt (NSC) e Van der Plas (BBB) stanno lavorando a un accordo di governo che dovrebbe concretizzarsi in circa 36 pagine. Ma sarà un accordo solo se ci saranno quattro firme. Anche la questione di chi dovrebbe essere il nuovo primo ministro è ancora aperta. Questo porta a speculazioni sui media e sui social media. 

 

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli