The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

POLITICS

Formazione del governo, strada in salita. Mark Rutte: trattativa non facile

A quasi due mesi dal voto, l'Olanda non ha ancora un governo. E nonostante l'ottimismo del premier, la trattativa procede a rilento



“Ogni giorno si lotta sempre di più”, ha detto il primo ministro e leader VVD Mark Rutte lunedi parlando alla stampa, riferendosi ai negoziati tra VVD, CDA, D66 e GroenLinks per la formazione di un nuovo governo.

Secondo Rutte, i 4 partiti stanno mettendo molto impegno nella negoziazione e dopo sta cercando sette settimane di colloqui l’atmosfera è ancora piacevole, ma la formazione di un governo è  “un duro lavoro”, ha detto in seguito all’ultima seduta di negoziati.

Rutte ha sottolineato che molto è cambiato dalla precedente formazione del governo, cinque anni fa: allora il VVD e il PvdA misero su una coalizione di governo in due mesi. Ora sono coinvolti quattro partiti con punti di vista, spesso, lontanissimi. “Molto più complicato”, avrebbe aggiunto Rutte.

Rispetto a 5 anni fa, inoltre, i Paesi Bassi sarebbero in una posizione (economica) molto diversa. Sul contenuto dei negoziati, ancora massimo riserbo.

I colloqui riprenderanno martedi alle 14:00.

 






31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news,
reportage e video inediti in italiano. Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

RECHARGE US!