Il personale che assiste nelle case di cura oppure effettua assistenza domiciliare, gli infermieri e gli operatori sociali che lavorano con i disabili, saranno il primo gruppo a ricevere un vaccino Covid, non appena sarà disponibile, scrive NOS sulla base di informazioni ottenute da fonti governative.

Stando al canale tv, l’annuncio avverrà stasera nell’ambito dell’annunciata conferenza stampa. Questo gruppo è composto da 625.000 persone ma i Paesi Bassi avranno vaccini Pfizer sufficienti per 450.000 persone. Non tutti potranno, quindi, essere vaccinati. Il gabinetto istituirà postazioni speciali ma non è ancora noto dove.

Il governo ha optato per questa strategia perché è più difficile ottenere il vaccino in più di 3000 case di cura e istituti per disabili. Il vaccino Pfizer deve essere conservato a -70 gradi e ciò rappresenta una sfida sul piano logistico. La ditta farmaceutica, tuttavia, ha chiarito che il vaccino può essere conservato in frigorifero fino a 5 giorni, ad una temperatura di 8°.