Su un tratto di tangenziale a Bruxelles un ragazzo è stato filmato in sella al suo monopattino. L’uomo viaggiava a 70 km/h nella corsia di emergenza. Non indossava nemmeno il casco.

La folle corsa del rider è stata un lungo elenco di infrazioni. Infatti, l’uomo non indossava ne un casco ne un giubbotto catarifrangente, in più i monopattini sono vietati per legge sulle autostrade, il limite di velocità per questi veicoli è di 25 km/h e guidare nella corsia di emergenza è illegale.

Se cade, rischia di essere gravemente ferito, soprattutto in una corsia di emergenza in cui possono accumularsi molti rifiuti e detriti”, ha dichiarato Benoit Godart, portavoce dell’istituto di sicurezza stradale Vias.

Riguardo all’alta velocità Godart ha dichiarato: “Questo è il problema con gli acquisti online – alcuni non sono conformi alle regole. In caso di incidente, nessun assicurazione lo copre”.

Un automobilista, vedendo sfrecciare il monopattino al lato della tangenziale, ha filmato il fatto, ma quello che ci chiediamo è: l’utilizzo del cellulare mentre si guida non è ugualmente pericoloso?