Patente a 17 anni? Un esperimento su un campione pilota di adolescenti, svolto con l’autorizzazione del ministero dei trasporti ha dato esiti eccellenti. Lo ha detto venerdi  il ministro Melanie Schultz.

Lo schema 2toDrive permette di iniziare le lezioni a 16 anni e fare quindi l’esame di guida una volta compiuti i 17 anni.

La patente ottenuta, tuttavia, consentirà di solo  con un “mentor” designato fino al compimento dei 18anni.

L’esperimento è iniziato nel 2011 e da allora, 170.000 diciassettenni hanno superato il loro esame di guida. Permettere a giovani che hanno superato il test con un adulto di guidare dà loro più esperienza al volante e riduce il rischio di incidenti, ha detto Schultz.